Gli Ucorni di Tolkien

Gli Ucorni erano gli “Alberi” che si recarono alla battaglia del Trombatorrione ed intrappolarono gli Orchi.

Il nome (nel testo originale Huorns) è indubbiamente Sindarin, poiché contiene l’elemento orn, “albero”.

Meriadoc ne “Le Due Torri” dice:

“Hanno ancora la voce, e sanno parlare con gli Ent – è per questo motivo che gli chiamano Ucorni, mi ha detto Barbalbero”

 

 

(J.R.R. Tolkien, Racconti Incompiuti, Indice dei Nomi, pag. 604)